Storie di ordinaria barbieria: Aguilar, barbitonsore tradizionale di Asuncion

Aguilar Peluquero Asuncion

Il pelosissimo reporter Pablo ci trasmette la sua interessante esperienza di rasatura da un tipico barbiere della capitale del Paraguay

Schermata 2016-03-22 alle 19.59.46Siamo nel cuore di Asuncion, capitale del Paraguay, da Aguilar e non potevamo lasciare il paese senza compartire con i nostri lettori irsuti l’esperienza di una “sbarbata” in pieno stile Sudamericano. Nonostante la nazione sia interessata al momento da un forte sviluppo economico, il tempo in questa tipica e antica barbieria nel cuore di Asuncion si è fermato al 1955 quando Carlos, il nonno di Emilio Fermin (il barbiere che abbiamo avuto piacere d’intervistare per il nostro portale) aprì il locale.Aguilar peluquero AsuncionQuesta storica barbieria è ubicata su Avenida Chiang Kai Shek (celebre leader baffuto del partito nazionalista cinese nella prima metà del novecento fondatore della Repubblica di Cina comunemente nota come Taiwan) a poche “cuadras” da uno dei più antichi polideportivi di Asuncion, il Sajonia (1921), adagiato sulle sponde del Rio Paraguay. A tutti i turisti, viaggiatori o nomadi che dovessero capitare da queste parti consiglio di partecipare ad una delle serate di Liscio e di Salsa, frequentate sia da giovani che da più esperti ballerini, avendo così modo di osservare “in azione” una bella carrellata di tipici baffi sudamericani; (nell’ambiente non sono pochi quelli che amano sfoggiare lussuriosi mustacchi).

Pablo Emilio il nostro barbitonsore è un ex giocatore professionista di calcio, arquero, ovvero portiere, del Club Nacional (una delle più antiche e prestigiose formazioni di tutto il sudamerica fondato nel 1904), del quale tutt’ora è tifoso accanito (all’interno del locale è un proliferare di gagliardetti e cimeli della sua squadra del cuore). All’età di 17 anni il nostro barbiere capisce che difficilmente riuscirà a sfondare nello sport e decide di apprendere dal nonno tutti i segreti della barbieria. Oggi ha più 50 anni e continua a mietere peli con grande passione. 

NacionalClub
Per prima cosa ci chiede se vogliamo essere sbarbati con la “Navaja” (il rasoio tradizionale a lama fissa) o se preferiamo l’usa e getta (rasoio a mano libera o shavette con lame usa e getta, per una questione di cortesia, visto che la Navaja deve essere riaffilata), optiamo per la lametta. Incalzandolo sul tipo di clientela che frequenta il suo negozio, ci spiega che ormai solo i più anziani si recano regolarmente dal barbiere di fiducia per la rasatura. Normalmente gli afecionados passano 2 volte al mese, mentre i giovani che si affidano alle sue esperte mani sono sempre di meno: “
Los jovenes ya no tienen mas tiempo para gastar”. Nonostante ciò mentre pettina il baffo e lo accorcia meticolosamente dando sforbiciate decise e nette ci spiega che tuttavia qualche ragazzo ha iniziato nuovamente ad interessarsi alla rasatura “manuale” (lo stesso fenomeno che sta accadendo parallelamente in Europa) e che in tanti gli chiedono di imparare i trucchi del mestiere, il che ovviamente non può che renderci felici.

IMG_8857

Ultimata la rasatura, ci applica il dopo barba e ci saluta cordialmente. Uomo di poche parole Emilio, taciturno e riservato ma proprio per questo misterioso ed affascinante.  Allontanandoci con la macchina, lo notiamo seduto su una tipica sedia a dondolo di legno, fuori al suo negozio, sul patio, all’ombra di un gigante albero di Mango. Mentre lo salutiamo lui ricambia con un gesto della testa, accennando un sorriso mentre continua a sorseggiare il suo Tererè, la bevanda tipica del Paraguay a base di Yerba Mate (Lex Paraguayensis) e acqua ghiacciata. Il meritato riposo dopo un intenso duello a colpi di rasoio con gl’ispidi peli del mio viso.Spero di aver suscitato nei nostri lettori la curiosità per questo paese tropicale molto interessante. Se doveste fermarvi da queste parti per un lungo periodo sappiate che il vostro baffo riceverà tutte le dovute cure seppur dall’altra parte dell’oceano. “Audaces fortuna iuvat” (la fortuna aiuta gli audaci), non abbiate timore di esplorare il variopinto mondo della barbitonsura “all over the world” cari amici irsuti e se vi trovate all’estero inviateci la vostra “Storia di ordinaria barbieria”!!!

AguilarAGUILAR PELUQUERIA di Emilio Fermin

Dove
Av. Chiang Kai Shek y Ntra. Sra. de la Asunción, Asunción
Schermata 2016-03-22 alle 22.31.22

Contatti
Tel. 372025 – Cel. (0981) 243432

Orari
Lunedì: 8.00-12.00 / 16.00-19.00
Martedì: 8.00-12.00 / 16.00-19.00
Mercoledì: 8.00-12.00 / 16.00-19.00
Giovedì: 8.00-12.00 / 16.00-19.00
Venerdì: 8.00-12.00 / 16.00-19.00

Servizio

4 baffi su 5 (rasatura senza sbavature ma l’arredamento spartano e vagamente trasandato della bottega lascia un po’ a desiderare benché doni al posto un’atmosfera deliziosamente retrò)
Prezzo
1 baffo su 5 (intorno ai 30000 guaranies circa 4.50 euro praticamente il costo di una pingue colazione in Italia)

Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *