Storie di ordinaria barbieria: Mr. Brothers Cut Club barbiere rockabilly nel cuore di Tokyo

Michele 4

Il nostro sodale baffuto Michelino ci trasmette la sua esperienza di rasatura da Harajuku, il quartiere delle sottoculture pop della capitale giapponese

Michele 1
Ci troviamo ad Harajuku, nella zona sud-ovest di Tokyo, ossia il quartiere delle sottoculture, delle mode di nicchia, degli artisti.
Michele 2
Camminando notiamo che siamo circondati da negozi di abbigliamento e da parrucchieri.
Arriviamo in una stradina laterale con un’insegna tutt’altro che giapponese. E’ il Brothers Cut Club, barbiere e parrucchiere per uomini.
Michele 3
Il locale è in stile rockabilly, tappezzato di foto delle più colorite acconciature sia di capelli che di baffi.
Spieghiamo al tipico barbitonsore a che taglio stiamo ambendo e veniamo fatti accomodare. Accompagnati dalla musica anni ’50 di sottofondo notiamo subito, che i barbieri-parrucchieri sono tutti dotati dei più svariati tipi di mustacchi.
Il nostro ci spiega alcuni segreti per la crescita e ci consiglia di aspettare almeno un paio di mesi prima di dare una accorciata ai peli di troppo ma noi decidiamo di avere solo un assaggio veloce per migliorare le basi della nostra crescita del baffo.
Michele 4
Il barbitonsore è di poche parole e rispecchia a pieno la riservatezza tipica dei modi del Sol Levante ma nonostante questo è molto cordiale. Non puntiamo alla rasatura completa ma ad un semplice accorciamento della barba ed ad una sistemazione dei baffi. Il panno caldo ci rilassa gli occhi mentre le sapienti sforbiciate accorciano i nostri peli disordinati. Successivamente ci spostiamo su un’altra poltrona dove la barba ci viene accorciata con la macchinetta e vengono definiti i contorni dannunziani di baffi e mosca.

Successivamente, dopo l’applicazione di una crema rilassante per il viso, ci viene offerto un massaggio facciale al quale cortesemente rifiutiamo. Per finire, fornito di specchio, il barbitonsore ci dà gli ultimi consigli mostrandoci il risultato dell’acconciatura e ci applica la cera per baffi accennando una delicata impostazione a manubrio dei barbigi. In attesa del prossimo reportage baffuto dal Sol Levante ringraziamo il nostro reporter Michelino, Arigatou Gozaimasu (grazie in giapponese) e vi diamo appuntamento al prossimo approfondimento sui barbieri tipici del Giappone. Sayonara!
Michele 5
Dove
1F, 2-31-8, Jingu-Mae, Shibuya, Tokyo, Japan 150-0001
Schermata 2016-04-03 alle 19.23.44

Contatti
+81-3-6721-1774
Orari
Tutti i giorni: 11:00-22:00
Servizio
4 baffi su 5 (l’ambiente è curato e caratteristico ma non abbiamo provato ancora la rasatura completa)
Prezzo
2 baffi su 5 (550 yen, sui 4 euro, per accorciatura e una piccola sistemata, niente rasatura)
Michele 6

Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *